Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Minori: donna 25enne arrestata, nascondeva la droga nelle parti intime

Home / News / Campania / Minori: donna 25enne arrestata, nascondeva la droga nelle parti intime
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

In Costiera Amalfitana una donna è stata arrestata per detenzione di sostanza stupefacente che nascondeva nelle parti intime.

 

Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, durante un servizio perlustrativo di prevenzione dei reati lungo le principali arterie della Divina, hanno fermato, lungo la Statale Amalfitana, la donna, 35enne di Minori. Apparsa da subito nervosa ed elusiva nelle varie fasi di accertamento, i militari della Stazione di Maiori hanno voluto approfondire le verifiche. Già conosciuta dalle forze dell’ordine, la donna è stata condotta in caserma e con le cautele del caso, sottoposta a un’attenta perquisizione, a cura del personale femminile dell’Arma dei Carabinieri. All’esito del controllo è stata rinvenuta, opportunamente occultata nelle parti intime, una pietra di cocaina, ancora da tagliare e suddividere in dosi, dal peso di circa 10 grammi e che avrebbe fruttato, una volta immessa sul mercato, almeno 4mila euro di guadagno.

 

Le attività sono poi state estese anche alla sua abitazione. All’interno è stato trovato un bilancino di precisione per suddividere le dosi, ancora con residui di polvere bianca.

A nulla sono valse le giustificazioni della donna: per lei è scattato l’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

Su disposizione del magistrato l’arrestata è stata condotta presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata di oggi.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar