Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Scontro a fuoco tra Polizia e rapinatori a Napoli: 17enne ucciso e 18enne arrestato

Home / News / Campania / Scontro a fuoco tra Polizia e rapinatori a Napoli: 17enne ucciso e 18enne arrestato
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 1 minuto

Un rapinatore è morto e un altro è stato arrestato in un conflitto a fuoco con la polizia nella notte a Napoli.

La vittima è un minorenne di 17 anni, l’altro rapinatore arrestato sarebbe il figlio di G. D. T., soprannominato «Genny la Carogna», celebre per essere stato ripreso allo stadio Olimpico la sera del 3 maggio 2014, in seguito alla morte del tifoso del Napoli Ciro Esposito.

Il tutto in via Duomo, nei pressi della zona portuale, quando i due rapinatori hanno tentato l’agguato ai danni di tre automobilisti. Un equipaggio di Falchi è intervenuto per impedire la rapina e, fa sapere la Questura, nel corso dell’azione uno dei due rapinatori, il 17enne, è rimasto ucciso mentre l’altro, il 18enne, è stato arrestato. 

Fonte: Il Mattino

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar