Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Eboli: varata la giunta comunale del sindaco Cariello

Home / News / Campania / Eboli: varata la giunta comunale del sindaco Cariello
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Varata la Giunta comunale, domani prima riunione dell’esecutivo guidato dal sindaco Massimo Cariello

Da questa mattina, con la proclamazione degli eletti sulla base della regolarità dei verbali, è diventata ufficiale la composizione del Consiglio Comunale, a cui è seguita la comunicazione, da parte del sindaco, Massimo Cariello, della nuova Giunta Comunale.

Il nuovo esecutivo ebolitano, immediatamente al lavoro essendo stata convocata la riunione di Giunta comunale già per le 12 di domani, risulta così composto: Luca Sgroia vicesindaco con delega alle politiche sociali; Mariavita Della Monica assessore alla scuola ed alla legalità; Cosimo Pio Di Benedetto assessore al patrimonio ed ai lavori pubblici; Sandra Fornataro assessore a cultura e turismo; Giuseppe Piegari assessore allo sviluppo economico e produttivo; Fausto Vecchio assessore a urbanistica e manutenzione; Francesca Vocca assessore all’ambiente. «In Giunta comunale abbiamo donne e uomini che hanno dato ampia prova del loro impegno e della presenza costante sul territorio cittadino – ha detto il sindaco, Massimo Cariello -.

A tutti auguro buon lavoro, a chi ci ha affiancato nel precedente mandato rivolgo il ringraziamento per il lavoro svolto». Per effetto dell’ingresso in Giunta comunale dei neo assessori Di Benedetto, Vecchio, Piegari e Fornataro, si ridisegna la geografia del civico consesso, che sarà così composto in maniera definitiva: Rosamilia Filomena, Polito Lucilla, Magliano Felice, Busillo Carmine, Giarletta Pierluigi, Ginetti Ennio, Naimoli Simona, Naponiello Cosimo, Maioriello Tommaso, Lamanna Gerardo, De Cesare Alessia, Squillante Francesco, La Brocca Giuseppe, Presutto Giancarlo, Cennamo Cosimina, Sgritta Gianmaria, Merola Pierluigi, Masala Emilio, Rizzo Francesco, Infante Pasquale, Brenga Cosimo, Santimone Donato, Conte Antonio, Di Candia Camilla.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar