Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Albanella, morte Desireè: il sindaco proclama il lutto cittadino

Home / News / Campania / Albanella, morte Desireè: il sindaco proclama il lutto cittadino
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

Sono ore di dolore ad Albanella per la morte di Desireè Quagliarella, la 26enne originaria di Stio Cilento, che, ieri sera, a causa di un violento acquazzone, ha perso tragicamente la vita.

Il sindaco di Albanella Enzo Bagini, presente sul posto durante le ricerche, ha proclamato per oggi il lutto cittadino.

Le sue parole:

“Una dolorosa tragedia ha colpito la nostra Comunità. L’esondazione del torrente Malnome ha trascinato via, spezzandola, la vita di Desirè. Tutta Albanella, con sincero affetto, si unisce al dolore inconsolabile della famiglia e dei genitori. Già nelle prossime ore l’Amministrazione provvederà ad un primo sommario calcolo dei gravi danni che il nostro territorio ha subito a causa delle avverse condizioni meteorologiche attivando tutte le procedure di emergenza necessarie al ripristino della viabilità garantendo la messa in sicurezza dei punti di maggiore criticità”. 

Anche il primo cittadino di Montano Antilia, Luciano Trivelli, ha voluto esprimere il suo cordoglio:

“Mi ricordo quando facevo il medico a Stio, quando giungevo nella tua casa era una festa !!! Tu e la tua bellissima famiglia facevate trasparire affetto, calore, cordialità, rispetto con grande umiltà e generosità!!! Ricordi vivi, ricordi di una splendida ed educatissima ragazza!!! Desiree!!!Il Sindaco e l’ Amministrazione comunale unitamente all’intera comunità Montanese, si stringono con immensa partecipazione ed in profondo silenzio intorno alla famiglia Quagliarella in questo drammatico momento”.

 

Fonte: SalernoToday

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar