Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Coronavirus in Italia: dati ancora negativi, quasi 11mila nuovi contagi

Home / News / Emergenza Coronavirus / Coronavirus in Italia: dati ancora negativi, quasi 11mila nuovi contagi
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

In Italia si sono registrati altri 10.925 casi di coronavirus, a fronte di 165.837 tamponi effettuati (il giorno precedente l’incremento era stato di 10.010 con 150.377 test). Nelle ultime 24 ore i morti sono stati 47, in diminuzione rispetto al 16 ottobre quando se ne erano registrati 55. I guariti sono stati, invece, 1.255. La Regione in cui ci sono stati più nuovi contagi è la Lombardia (2.664), seguita dalla Campania (1.410) e dal Lazio (994).

Superati i 400mila contagi – Con i nuovi casi registrati, l’Italia ha superato i 400mila contagi. Dall’inizio della pandemia, le persone che hanno contratto la malattia sono 402.536. I decessi sono arrivati, invece, a quota 36.474. Continua anche a salire il numero dei guariti: con i 1.255 di oggi, si arriva a 249.127 persone che hanno sconfitto il virus.


Terapie intensive – Continuano a riempirsi le terapie intensive: i ricoveri sono, infatti, saliti di 67 unità (705 in totale). Sotto pressione anche i reparti non Covid-19: i pazienti in più ricoverati sono 439, per un totale di 6617.

I casi Regione per Regione – Il numero più alto si è registrato in Lombardia, con 2.664 nuovi casi di coronavirus. Seguono la Campania (1.410) e il Lazio (994). In Piemonte si sono registrati altri 972 contagi, in Toscana 879, in Veneto 774, in Emilia-Romagna 641. Tutte le altre Regioni hanno registrato meno di 500 casi in un giorno. La Regione con il dato più basso è la Basilicata (57).

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar