Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Cava de’ Tirreni, operaio muore cadendo dal tetto. Potere al Popolo: “chiediamo lutto cittadino”

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

CAVA DE’ TIRRENI. Per la tragica scomparsa di Michele Santoriello, l’operaio deceduto ieri durante il suo turno di lavoro, cadendo dal tetto del deposito industriale ex Pennitalia di Salerno mentre era impegnato in attività di manutenzione del capannone, l’assemblea di Potere al Popolo di Cava de’ Tirreni ha chiesto con una pec, inviata questo pomeriggio alla segreteria del Sindaco Vincenzo Servalli, la proclamazione del lutto cittadino.

“Crediamo che in un Paese come l’Italia in cui in cui solo nel 2019 hanno perso la vita 1156 lavoratori (dati Inail) e i morti sul lavoro sono in costante aumento a causa delle scarse condizioni di sicurezza, la proclamazione del lutto cittadino e dell’esposizione delle bandiere a mezz’asta dagli edifici comunali sia un gesto dovuto – commenta Davide Trezza coordinatore di Potere al Popolo – un segno di solidarietà da parte della comunità cittadina nei confronti della famiglia del compianto Michele Santoriello, colpita dal tragico lutto e ma anche un segno simbolico rivolto ad onorare tutti i lavoratori a cui in questa fase, a causa del Covid, stiamo chiedendo un sacrificio enorme in termini di vita umana costringendoli ad esporsi al contagio.

Il lavoro – prosegue Trezza – resta uno degli argomenti fondamentali del dibattito sociale del Mezzogiorno. In un contesto come quello dell’epidemia da Covid19, va preso atto di come all’inasprirsi delle difficoltà sociali corrispondano maggiori rischi per i lavoratori e una maggiore ricattabilità sui luoghi di lavoro ed è nostro dovere denunciare le carenze in materia di sicurezza e salute su tutto il territorio mentre la politica tende invece a normalizzarle tacendo”.

Premesso che la Costituzione riconosce il diritto al lavoro come diritto fondamentale di tutti gli individui (art.1, 4, 35, 36, 37, 38), la tutela della salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività (art.32), Potere al Popolo ritiene necessario mettere in campo tutte le azioni possibili di sensibilizzazione dell’opinione pubblica affinchè il valore del diritto al lavoro e del rispetto di tali diritti trovino ascolto attraverso l’attivazione di scelte coraggiose da parte dell’amministrazione volte a favorire maggiori controlli per l’applicazione delle norme di sicurezza.

“Nei prossimi giorni partiremo con una campagna a sostegno della sicurezza sui luoghi di lavoro e una giornata informativa – conclude Davide Trezza – confidando nel patrocinio del Comune”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar