Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Amalfi: scoperta e sequestrata una discarica abusiva

Home / News / Campania / Amalfi: scoperta e sequestrata una discarica abusiva
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

I carabinieri della Compagnia di Amalfi, supporti dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, hanno sequestrato una discarica abusiva composta da materiali vari non classificati. L’operazione è frutto di un controllo effettuato presso un grosso cantiere sito ad Amalfi lungo la SS163, dove si stanno effettuato lavori di ristrutturazione ad un complesso alberghiero affasciato direttamente sul mare: nel corso delle attività, oltre a controllare il rispetto delle normative in materia di lavoro e sicurezza, i militari hanno notato la presenza di un grosso accumulo di rifiuti, tra cui materiali di risulta, plastiche varie, scarti di bitume, servizi igienici ed altro, tutti accatastati in uno spiazzo parcheggio di fronte l’ingresso della struttura. A questo punto sono scattati i controlli da parte dei Carabinieri della Stazione di Amalfi, che hanno constatato la totale mancanza dei registri di classificazione dei materiali, risultati avere un volume di oltre 100 metri cubi. Per quanto accertato, oltre al sequestro della discarica, è scattata anche la denuncia per il titolare della società che possiede l’albergo. Gli atti redatti saranno ora inviati alla Procura di Salerno per la convalida e per i successivi approfondimenti investigativi.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar