Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Sarno, ricercato in tutta Europa: manette per un 63enne

Home / News / Campania / Sarno, ricercato in tutta Europa: manette per un 63enne
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

SARNO. Nella serata di ieri, a Sarno, gli agenti della Polizia di Stato, hanno arrestato un uomo di nazionalità tedesca, destinatario di un mandato di arresto europeo. In particolare i poliziotti, durante i servizi di controllo del territorio, intensificati per la verifica del rispetto delle limitazioni alla mobilità sul territorio, hanno fermato due cittadini tedeschi, che soggiornavano in una struttura ricettiva della zona.

Uno dei due, G.R. E., 63 anni, è risultato destinatario di un mandato di arresto europeo (M.A.E.) emesso recentemente dall’Autorità giudiziaria tedesca, in quanto accusato di reati relativi agli stupefacenti. La misura a suo carico è stata accertata dopo che l’altro cittadino tedesco, che era in sua compagnia, tale W.U.J., 61 anni, residente in Spagna, è risultato avere un’altra segnalazione internazionale risalente ad anni precedenti. Gli agenti, quindi, hanno approfondito i controlli e, dopo aver verificato le relative segnalazioni, li hanno accompagnati presso il locale Commissariato di Pubblica Sicurezza.

Dalla banca dati, successivamente, è emerso che un rintraccio era risalente nel tempo. Ma a carico della seconda persona G.R.M. è stato accertato che era ricercato in Europa per essere arrestato e consegnato all’Autorità Giudiziaria, ai sensi della legge che disciplina il Mandato di Arresto Europeo. E così gli uomini in divisa lo hanno ammanettato e rinchiuso nella casa circondariale di Salerno-Fuorni, in attesa del prosieguo del procedimento.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar