Ad Clicks : Ad Views :

Due cellulari ritrovati nel carcere di Fuorni, erano di un detenuto del reparto di Alta Sicurezza

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Sono stati ritrovati dalla polizia penitenziaria nel carcere di Salerno altri due due telefoni cellulari funzionanti, comprensivi dei relativi accessori. 

Il possessore era un detenuto ospite del reparto di Alta Sicurezza. A renderlo noto è il Sappe, sindacato della polizia penitenziaria, che elogia i colleghi di Salerno per le loro capacità professionali e punta l’indice contro il sistema della “vigilanza dinamica”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar