Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Vibonati, 57enne originario di Caselle in Pittari muore a causa del Covid: il cordoglio

Home / News / Campania / Vibonati, 57enne originario di Caselle in Pittari muore a causa del Covid: il cordoglio
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

VIBONATI/CASELLE IN PITTARI. Dolore nel comune di Vibonati per la scomparsa di un uomo di 57 anni, ricoverato presso il reparto di Terapia Intensiva Covid del presidio ospedaliero “Frangipane” di Avellino. Da alcuni giorni era risultato positivo al Coronavirus e si trovava in isolamento con la sua famiglia. Nelle ultime ore, però, le sue condizioni di salute si sono aggravate. Di qui la corsa in ospedale e il conseguente decesso.

Il 57enne viveva a Vibonati ma era originario di Caselle in Pitteri. Il ricordo del sindaco Giampiero Nuzzo: “Ci sono notizie che non vorresti mai ricevere, di cui non vorresti mai parlare. Perché quando le ricevi ti penetrano l’animo, lo devastano e lo lacerano lasciando un vuoto abissale. Abbiamo perso un figlio di questa terra, una persona per bene e benvoluta da tutti. Pur essendosi costruito una bellissima famiglia, nella vicina ed amica Vibonati, non aveva mai interrotto il legame con la sua terra, dove spesso ritornava per riabbracciare la sua cara madre ed i suoi fratelli e le sue sorelle. A loro, all’amata moglie e ai figli si stringe forte l’intera comunità, sconvolta da questa tristissima notizia. Caro Mario , il vuoto che lasci , non solo nei tuoi cari, non può essere colmato, ma il ricordo di te resterà vivo in tutti i casellesi e in quanti ti hanno sempre voluto bene. Rip”.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar