Ad Clicks : Ad Views :

Piano Regionale per risanare il sito Ponte Marconi colpito dall’esondazione del Sarno

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

A seguito del maltempo di queste ultime ore che ha provocato l’esondazione del fiume Sarno, creando gli allagamenti ad Angri e San Marzano sul Sarno, si è tenuta la videoconferenza convocata dal Vice Presidente della Regione Campania e Assessore all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola.
All’incontro on line hanno partecipato anche il Consigliere regionale On. Franco Picarone, la Direzione Regionale della Protezione Civile, le UOD “Ciclo rifiuti” e Difesa suolo”, l’Eda, la Sma Campania e il Consorzio di bonifica integrale del comprensorio Sarno.

“Era urgente – afferma il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese – affrontare la problematica degli allagamenti e delle esondazioni fra Angri e San Marzano sul Sarno, esaminando il caso verificatosi in zona Ponte Marconi in queste ore.

La Regione Campania avvierà una grande opera di risanamento e nella riunione sono stati definiti i contenuti e i tempi degli interventi, che verranno presentati ai Sindaci del territorio lunedì 7 febbraio.

Il Piano prevede innanzitutto la rimozione dei rifiuti, poi si procederà all’abbattimento del ponte e al contestuale posizionamento di un sistema di griglie innovativo che filtrerà i rifiuti che trasporta il fiume. Verranno quindi smaltiti questi rifiuti con l’aiuto dei Comuni e soprattutto del Consorzio di bonifica che curerà anche la sorveglianza e la manutenzione degli argini di canali e affluenti del Sarno con il supporto della Regione.

Sono sicuro che questo intervento complesso e importantissimo, per tutto l’Agro Nocerino Sarnese, verrà realizzato nel più breve tempo possibile.”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar