Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Rfi annuncia il potenziamento del tratto Salerno-Reggio Calabria

Home / News / Campania / Rfi annuncia il potenziamento del tratto Salerno-Reggio Calabria
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. “È uno dei progetti più delicati di cui sono commissario”. Così davanti alle commissioni Ambiente e Trasporti, l’ad e direttrice generale di RFI, Vera Fiorani parlando del potenziamento tecnologico e degli interventi infrastrutturali della linea Salerno-Reggio Calabria.
“Viene indicato come uno dei progetti per l’estensione dell’Alta Velocità al Sud e lo stiamo pensando con un tracciato in parte nuovo che va da Salerno e arriverà a Reggio Calabria” ha spiegato Fiorani. L’obiettivo è quello di ridurre i tempi di percorrenza. “Roma-Reggio Calabria in 4 ore e 15 minuti, con un delta di 45 minuti rispetto ad oggi e, senza fermate anche un risparmio di 57 minuti, praticamente un’ora”, ha assicurato l’ad di RFI.

“Siamo alla prima fase dello studio tecnico-economico, fase che — ha puntualizzato — si concluderà entro questo mese e che quindi ci consentirà di avere un’analisi di alternative su come approcciare i diversi pezzi di questo progetto. Alla fine del mese disporremo di elementi di valutazione che ci consentano di dare corso alla vera e propria progettazione tecnico-economica, che dovrà essere pronta necessariamente entro la fine dell’anno”.

La stima dei costi, fa sapere Fiorani, al momento è “di quasi 10 miliardi, 9,8 miliardi” e si basa su tre lotti: “Salerno-Battipaglia, Battipaglia-Praja e la galleria Santomarco che è dentro al Recovery plan”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar