Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Battipaglia, controlli anti droga: arrestate due persone ed una denuncia

Home / News / Campania / Battipaglia, controlli anti droga: arrestate due persone ed una denuncia
/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

BATTIPAGLIA. Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato due spacciatori e denunciato una terza persona, complice di uno di essi, per detenzione a fini di spaccio di stupefacente.

L’attività scaturisce da mirati controlli operati nella giornata di ieri dai Poliziotti del Commissariato di P.S. di Battipaglia in strada.

Infatti, ieri pomeriggio, nei pressi dello svincolo autostradale, una pattuglia della Polizia ha fermato un’autovettura utilitaria, condotta da un giovane, che ha anche tentato di accelerare l’andatura per evitare il controllo, ma è stato fermato e identificato per P. G., ebolitano del 1996, pregiudicato, che è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Inoltre, gli stessi Agenti, da una perquisizione dell’autovettura, hanno trovato, nascosto in un “beauty case”, celato all’interno del cruscotto del veicolo, dietro il vano dell’impianto audio-stereo dell’auto, numerose dosi di hashish e cocaina, nonché la somma di denaro di 760 euro, suddivisa in banconote da piccolo taglio.

L’uomo è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida.

Nella stessa giornata, con i controlli in strada da parte degli Agenti del Commissariato di P.S. di Battipaglia, i poliziotti hanno fermato un’auto nella zona industriale, sorprendendo il conducente, B.A., battipagliese del 1983, in possesso di dosi di cocaina, destinate allo spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare ulteriori dosi di cocaina ed eroina.

In particolare, gli Agenti del Commissariato hanno controllato l’appartamento dell’indagato e hanno rinvenuto n. 14 involucri in cellophane termosaldati all’estremità, tutti contenenti sostanza polverosa di colore bianco, poi rivelatasi cocaina.

Indagato anche un complice dello spacciatore arrestato, reo anche di aver provato a disfarsi, nel bagno dell’abitazione, alcune dosi di stupefacente: quest’ultimo è stato identificato per B.R. battipagliese del 1986, pregiudicato.

Gli Agenti della Polizia, nonostante il tentativo, hanno recuperato e sequestrato lo stupefacente.

Inoltre, i poliziotti del Commissariato hanno trovato altre dosi di cocaina ed un bilancino elettronico nella stessa abitazione, nascosti in vari punti della casa ( in un “settimino” nella camera da letto, nel camino della cucina).

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar