Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Angri: aumentano i casi Covid, il Sindaco dispone nuove restrizioni

Home / News / Campania / Angri: aumentano i casi Covid, il Sindaco dispone nuove restrizioni
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti


Il virus non accenna ad arrestarsi nel Salernitano. Il Comune di Angri ha fatto segnalare altri 24 casi di Covid nelle ultime ore, che portano il totale a 253 nuovi positivi, una situazione che ha costretto il sindaco Cosimo Ferraioli a “correre ai ripari” con nuove misure restrittive. L’ordinanza, firmata nella tarda serata di ieri, resterà in vigore fino al 28 febbraio, salvo ulteriori proroghe.

Nel nuovo provvedimento si dispone la chiusura del cimitero comunale e Pianoro, la sospensione del mercato settimanale del 27 febbraio, la chiusura di asili nidi, ludoteche e centri per minori, il divieto di assembramento in strada, la chiusura al pubblico del centro comunale di raccolta rifiuti ed il divieto di consumo di cibi e bevande per strada.

Stop agli spostamenti, anche all’interno del comune, se non motivati da esigenze lavorative, situazioni di necessità o comprovati motivi. Necessaria l’autocertificazione.

“La presenza della variante inglese anche nel nostro territorio comunale ci impone di fare ancora più attenzione di prima, e le misure restrittive annunciate stasera possono anche inasprirsi nel caso la curva continui a salire. È una guerra che possiamo vincere, come già abbiamo fatto una volta. Vi chiedo la massima collaborazione.” Queste le parole in seguito alle necessarie restrizioni da parte del Primo Cittadino del Comune di Angri.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar