Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Contursi Terme, continuano i lavori per la realizzazione del plesso scolastico

Home / News / Contursi Terme, continuano i lavori per la realizzazione del plesso scolastico
img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

CONTURSI TERME. La Provincia di Salerno prosegue i lavori del complesso scolastico ricadente nel comune di Contursi Terme. Il Presidente Michele Strianese aggiorna sullo stato dell’arte.

“Sono state ultimate le strutture – precisa il Presidente Strianese – e sono in corso le lavorazioni per le tramezzature interne, di predisposizione infissi esterni e di realizzazione degli intonaci interni ed esterni. In parallelo si sta procedendo anche con la realizzazione delle canalizzazioni/condotte degli impianti elettrico, idrico e termico.

L’edificio ospiterà due diversi indirizzi dell’Istituto di Istruzione secondaria superiore ‘E. Corbino’, composti da 30 aule e 10 laboratori oltre ai 6 uffici amministrativi di direzione, consentendo di risparmiare esborsi in fitti per la Provincia di Salerno. Il complesso scolastico include anche un auditorium.

I lavori sono coordinati dal settore Edilizia scolastica e Patrimonio, diretto da Angelo Michele Lizio, con il supporto del Consigliere provinciale delegato all’Edilizia scolastica, Antonio Sagarese. Questo di Contursi è un cantiere molto importante che non solo tutela il diritto allo studio dei nostri giovani, ma promuove anche sviluppo e occupazione nei nostri territori in un momento particolarmente delicato come questo.

Inoltre – conclude Strianese – l’emergenza epidemiologica in corso ha colpito molti comparti, tra cui tutto il mondo della scuola, con problemi enormi ricaduti soprattutto sugli studenti. A loro, alle loro famiglie e a tutta la comunità scolastica, formata dai dirigenti scolastici, dagli insegnanti e tutti gli operatori della scuola, va la nostra vicinanza.

La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare attenti alle esigenze concrete dei nostri territori, Il diritto allo studio è uno dei diritti fondamentali individuati dall’UE e tutelarlo è una nostra priorità soprattutto ora.”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar