Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Cava de’Tirreni: il Covid si porta via don Gennaro Lo Schiavo, il cordoglio del Sindaco

Home / News / Campania / Cava de’Tirreni: il Covid si porta via don Gennaro Lo Schiavo, il cordoglio del Sindaco
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Il Covid-19 non fa sconti a nessuno e nel salernitano continua a mietere vittime su vittime. Purtroppo a perdere la vita a causa di questo virus è stato don Gennaro Lo Schiavo, Rettore del Santuario dell’Avvocatella a Cava de’ Tirreni. “Con la morte di don Gennaro – afferma il Sindaco Servalli – non solo la millenaria Abbazia Benedettina ma tutta la nostra città, subisce una gravissima perdita. Il Covid 19 ci priva di un punto di riferimento, di un pezzo della nostra storia. Al Padre Abate, Michele ed a tutta la comunità monastica, esprimo le mie sentite condoglianze certo di interpretare il sentimento di tutti i cavesi”.Don Gennaro, ieri, era stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione al Ruggi di Salerno. Sconvolta l’intera comunità.

Anche l’arcidiocesi Amalfi – Cava de’Tirreni ha espresso il suo cordoglio per la scomparsa del monaco benedettino: “Don Gennaro Lo Schiavo, monaco benedettino dell’Abbazia della Santissima Trinità, esorcista conosciutissimo, è partito in silenzio verso il più grande e il più alto dei santuari, il Santuario di Dio. Qui lo accoglierà Maria Avvocata e i Santi Benedetto, Alferio e Costabile. L’Arcivescovo Mons. Orazio Soricelli, il Presbiterio e l’intera Arcidiocesi di Amalfi – Cava de’Tirreni si unisce al dolore che ha colpito il Padre Abate Michele e la Comunità monastica cavense.”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar