Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Salerno, protesta davanti al Genio Civile: contestato il Governatore, cambiata la location della diretta

Home / News / Campania / Salerno, protesta davanti al Genio Civile: contestato il Governatore, cambiata la location della diretta
img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. Va avanti dalle 11.00 di questa mattina la protesta di ristoratori, commercianti e genitori salernitani davanti alla sede del Genio Civile La manifestazione, scaturita dai problemi economici nati a causa della pandemia e dei provvedimenti di chiusura, ha spinto centinaia di persone a chiedere un’udienza con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Per questo motivo si sono diretti al Genio Civile, dove il presidente campano è solito tenere la consueta diretta del venerdì.

A quanto pare, però, il governatore avrebbe cambiato location. Il gruppo di manifestanti, in tarda mattinata, ha cercato, poi, di raggiungere anche gli uffici della Prefettura per chiudere un incontro al Prefetto.

Il corteo ha anche bloccato la circolazione stradale su alcune arterie principali di Salerno. Sul posto le forze dell’ordine in tenuta antisommossa. I poliziotti si sono tolti i caschi in segno di solidarietà.

Al centro della protesta le restrizioni imposte dalla zona rossa, le chiusure dei ristoranti e delle attività commerciali e i mancati ristori. Accanto ai manifestanti anche un gruppo di mamma che chiede l’apertura delle scuole in Campania.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar