Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Eboli, sorpreso due volte nella stessa mattinata mentre avvicina prostitute: sanzionato 85enne

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. E’ stato sorpreso due volte, nella stessa mattinata, mentre avvicinava delle prostitute lungo la zona “Litoranea” di Eboli. Ora per un 85enne della costiera sorrentina, in trasferta nella Piana del Sele, è scattato un verbale di 533 euro comprese le violazione delle norme anti-Covid.

A sorprenderlo gli agenti di Polizia municipale, coordinate dal tenente colonnello Sigismondo Lettieri, di pattuglia lungo la fascia costiera per prevenire violazioni delle norme anti contagio e di altri reati. Proprio durante uno di questi giri i caschi bianchi hanno sorpreso l’anziano mentre avvicinava due escort, facendole sistemare a bordo del suo camper.

A quel punto i vigili urbani sono entrati in azione, fermandolo ed identificandolo. L’uomo in un primo momento aveva detto che era “tutta colpa del vaccino che aveva ricevuto” ma, quando gli uomini della municipale non se la sono bevuta, ha detto che “ne era valsa la pena”.

Dopo essere stato sorpreso la prima volta solo pochi minuti dopo è stato avvistato nuovamente mentre si appartava, sempre con il suo camper, sotto un ponte che attraversava il fiume Sele. Anche in quest’occasione è stato fermato e sanzionato. Agli agenti ha detto, in questo caso, “di aver rispettato il lockdown per un anno” e che “doveva sfogarsi”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar