Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Scafati, inaugurata la passerella pedonale alla ferrovia di “Bagni”

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SCAFATI. Taglio del nastro per la passerella pedonale ferroviaria realizzata da RFI (Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo Ferrovie dello Stato) in via Pizzone Salice (contrada Bagni) a Scafati, ai km 28+843 della linea ferroviaria Napoli-Potenza. Questa mattina si è tenuto il sopralluogo propedeutico alla sottoscrizione del verbale con il quale RFI consegnerà al Comune l’opera realizzata, che metterà in collegamento i due tratti di via Pizzone Salice divisi dalla linea ferroviaria. Costituita da un ponte pedonale con struttura in acciaio, la passerella è dotata di due ascensori con ampie vetrate ed attrezzata con pannellature trasparenti.

Soddisfatto il sindaco Cristoforo Salvati: “E’ un’opera strategica per la riqualificazione dell’intera area, fondamentale per consentire ai pedoni di attraversare in totale sicurezza i binari della linea ferroviaria. Ringraziamo RFI per il lavoro fatto, per la celerità con cui è stato realizzato il passaggio sopraelevato, nel rispetto della convenzione firmata con il nostro Ente. E’ doveroso ringraziare, oltre all’assessore Vitiello, il consigliere comunale con delega alla contrada Bagni Paolo Attianese per l’impegno profuso. Con la stessa società del gruppo Ferrovie dello Stato stiamo già verificando la possibilità di realizzare altre passerelle pedonali dello stesso tipo in altri punti della città attraversati dalla linea ferroviaria Napoli-Potenza. Un modo per unire e collegare aree del territorio che oggi sono, purtroppo, divise proprio dalla rete ferroviaria”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar