Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Unità del centrodestra, a Battipaglia interviene Fratelli d’Italia

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

BATTIPAGLIA. “Fratelli d’Italia concorda con la posizione assunta dal consigliere comunale e provinciale di Forza Italia Valerio Longo sulla necessità di trovare una sintesi nel centrodestra”. Interviene in merito alle dichiarazioni di Valerio Longo la coordinatrice di Fdi Battipaglia Annalisa Spera, che prosegue: “E questo noi lo diciamo da mesi ormai in questa città, nell’ambito di tavoli cittadini e nell’ambito di tavoli provinciali. La nostra ricerca dell’unità parte da lontano, da ottobre dell’anno scorso quando abbiamo incalzato comunali e provinciali ad avviare tavoli di discussione per arrivare all’unità.

E ben venga che il partito di Forza Italia si riorganizzi, finalmente, in regione Campania, in provincia di Salerno e nei singoli comuni per avere finalmente un interlocutore con il quale poter discutere e prendere decisioni che possano essere portate fino in fondo, cosa che finora per le loro vicende interne non è stato ancora possibile fare. Noi abbiamo una organizzazione di partito, abbiamo una macchina già pronta che è in campagna elettorale da due mesi, che da sola continua a tenere accesa la fiamma del centrodestra a Battipaglia da anni ormai, un candidato spendibile nell’ambito del ragionamento di partiti di centrodestra e siamo assolutamente disponibili a dialogare con tutti.

Va da sè che di fronte allo scenario attuale, a quattro mesi dalle elezioni e a poco più di due mesi dalla presentazione delle liste, i partiti che adesso si stanno riorganizzando, e che forse saranno pronti tra un mese, non vi chiederanno cose diverse da una alleanza, dal momento che siamo in fase avanzata di campagna elettorale, che siamo partiti da mesi e che continuiamo ad aggregare e crescere con l’obiettivo di portare il centrodestra al governo della città di Battipaglia. Non vorremo che si perdesse di vista che contro abbiamo il centrosinistra e la civicità uscente e non di certo gli stessi alleati di centrodestra con i quali riteniamo necessario fare sintesi e decidere insieme come governare questa città che ha bisogno di interventi strutturali e di una classe dirigente forte e ringiovanita per affrontare le sfide del futuro. Vorremmo che non si mortificasse quanto fatto, linearmente, in questi mesi, ma si contribuisse tutti insieme al successo del centrodestra, indipendentemente dal nome del candidato sindaco”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar