Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Pagani, pregiudicato con il reddito di cittadinanza ed una pistola in casa: arrestato 53enne

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

PAGANI. Percepiva reddito di cittadinanza, ma in casa aveva anche una pistola. E’ stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Pagani. Si tratta di un uomo di 53 anni, ora accusato di detenzione abusiva di arma clandestina e ricettazione un 53enne. L’uomo è già noto per diversi precedenti. L’operazione dei militari si è compiuta nell’ambito di un servizio di controllo del territorio nelle aree periferiche della città con l’impiego di pattuglie in uniforme e in abiti civili.

I militari, dopo aver localizzato l’uomo nei pressi di casa, ritenendo che potesse possedere delle armi, avevano effettuato una perquisizione, sia sul 53enne che presso il domicilio, nel corso della quale hanno trovato l’arma da fuoco occultata in un marsupio all’interno della camera da letto. Si trattava di una pistola semi-automatica calibro 9, perfettamente funzionante e con matricola abrasa, completa di caricatore e munizionamento. L’arma sarà sottoposta ad accertamenti tecnici al fine di risalire alla sua provenienza e l’eventuale collegamento con delitti avvenuti negli ultimi anni. Il 53enne è finito ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima in tribunale. Essendo percettore di reddito di cittadinanza con rata mensile di oltre 700euro, i militari comunicheranno agli enti preposti istanza per la sospensione del beneficio.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar