Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia, inaugurata la sede del Psi: a sostegno di Visconti nelle amministrative 2021

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 5 minuti

BATTIPAGLIA. «Il Psi sarà impegnato a Battipaglia a sostegno di Antonio Visconti e della coalizione di centrosinistra con una squadra rinnovata e con una lista autonoma. Abbiamo entusiasmo ed idee chiare per contribuire a ricollocare Battipaglia nel suo ruolo centrale e strategico in tutta la provincia di Salerno e, puntando su terziario, infrastrutture e polo industriale, rilanciare tutta la Piana del Sele». Così, il Segretario Nazionale del Partito Socialista Italiano, Enzo Maraio a seguito dell’inaugurazione della nuova sede del garofano rosso, tenutasi nel tardo pomeriggio di ieri, a Battipaglia. Presenti all’incontro anche il Segretario provinciale Silvano Del Duca, il segretario cittadino, Giovanni Serritella, il consigliere regionale Andrea Volpe, il consigliere comunale di Battipaglia, Alessio Cairone e il candidato sindaco, Antonio Visconti.

«Ritorniamo d’impatto a Battipaglia, dopo lo straordinario risultato registrato alle scorse regionali dove siamo riusciti ad essere la prima forza del centrosinistra in questa città. E’ la dimostrazione che c’è la volontà di ricostruire con forza la nostra storia e lanciarla verso il futuro. Un grazie ai compagni di Battipaglia per aver riaperto un luogo fisico di dibattito, dove affrontare i problemi della città e cercare di portare soluzioni. Grazie alla dirigenza locale e al consigliere regionale Andrea Volpe che a Battipaglia sta facendo un lavoro straordinario per rilanciare il partito. Lo facciamo con la convinzione di dare un contributo già a partire dalle prossime amministrative che ci vedono al fianco di Antonio Visconti, lo facciamo convintamente come coalizione di centrosinistra, con la nostra autonomia, forti della nostra storia e con la volontà di portare un contributo importante per una città del futuro». Dichiara, il Segretario Provinciale del Psi, Silvano Del Duca.

Presente all’incontro anche il Consigliere regionale del Psi, Andrea Volpe: «Battipaglia può e deve essere centrale per la Piana del Sele e l’intera provincia di Salerno. Ho sempre creduto che la politica è quella del saper fare e non degli slogan elettorali. Apriamo oggi questa nuova sede a disposizione di tutti i cittadini battipagliese – dichiara Volpe – La nascita di una sezione è sempre un’azione forte, importante e concreta volta al confronto e al dialogo. Come Partito Socialista siamo al fianco del candidato sindaco Antonio Visconti, ringrazio tutti i candidati che hanno scelto di mettersi in gioco, sicuro che sapranno dare il giusto valore alla città, in vista delle prossime elezioni amministrative».

L’apertura della sede è stata anche l’occasione per presentare ai cittadini i primi candidati alle prossime elezioni amministrative. Il consigliere uscente, Alessio Cairone, Barbara Bagnoli, Gerardina Apostolico, Elio Mancino e Marcello Di Giorgio sono solo i primi candidati presentati ufficialmente ieri sera e che hanno scelto di correre al fianco del candidato sindaco, Antonio Visconti.

«Con l’inaugurazione di questa nuove sede, sono fortemente convinto che il Partito Socialista Italiano potrà dare tanto a Battipaglia sia per la prossima competizione elettorale sia per la nuova fase politica. Erano presenti tanti giovani, tanti cittadini. Con noi anche i vertici del Partito. Sono entrato in politica all’età di 24 anni, oggi dopo 5 anni, ho contezza di quelle che sono le possibilità dell’attuale amministrazione. Credo in un cambio di rotta e nelle possibilità di crescita e sviluppo che il Psi potrà dare a Battipaglia». Commenta il consigliere uscente, Alessio Cairone.

«Siamo davvero felici che a Battipaglia finalmente stia tornando la politica seria, necessaria per colmare un vuoto che affligge uno dei centri più importanti del Mezzogiorno. Battipaglia ha un’identità che va rivendicata con forza, difesa e tutelata. Gli amici del Partito Socialista rappresentando una spalla importante del progetto politico e amministrativo, con loro l’intesa è totale. Enzo Maraio è un orgoglio per tutti noi cittadini campani, è un giovane amministratore diventato Segretario Nazionale di uno dei partiti più importanti della storia repubblicana italiana. Così, Battipaglia ritorna al centro di dinamiche che la vedono capofila dell’alta velocità, del comparto industriale, dell’attività agricola. Un territorio che deve dare risposte e ricchezza a tutta la provincia e restituire una condizione di vivibilità, ricostruendo un rapporto con i cittadini che sembra essersi interrotto già da troppo tempo». Conclude il candidato sindaco, Antonio Visconti.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar