Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, abbandono incontrollato di rifiuti: ritrovate 150 roulotte in un terreno agricolo

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Operazione a tutela dell’ambiente portata a termine dal Comando Stazione Carabinieri di Santa Cecilia, agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli. I militari dell’Arma, in collaborazione con il personale tecnico del Nucleo Guardie Giurate Ambientali Accademia Kronos di Salerno, hanno accertato un’ illecita attività di smaltimento di rifiuti.

Oltre un centinaio di roulotte dismesse ed abbandonate da tempo sono state scoperte in un fondo agricolo incolto privato in località Fiocche. A causa del loro degrado e completa dismissione, erano ormai diventate dei veri e propri rifiuti che sarebbero dovuti essere smaltiti attraverso ditte specializzate.

Dalle indagini è emerso che il titolare di una ditta campana, dopo aver acquistato le roulotte le aveva depositate in modo incontrollato su fondo agricolo probabilmente in attesa di essere disassemblate o smaltite in altro modo ma, di fatto, aveva realizzato un vero e proprio deposito incontrollato di rifiuti, tra terreni coltivati e vicino a delle civili abitazioni.

Sul terreno trovati anche detriti di ogni genere, rifiuti ferrosi, pneumatici esausti, guaine e parti delle stesse roulotte che in gran parte erano completamente colme di rifiuti. L’intera area, di circa 3000 metri quadrati, con tutte le carcasse di roulotte abbandonate, circa 150, è stata sequestrata. Due persone sono state denunciate per illecito smaltimento di rifiuti e per la realizzazione di un deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar