Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Lutto nel mondo dello spettacolo, Libero De Rienzo stroncato da un infarto a 44 anni

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

 È morto prematuramente Libero De Rienzo, 44 anni, stroncato da un malore. Il giovane attore, regista e sceneggiatore  è noto ai più per aver interpretato al cinema Giancarlo Siani nel film “Fortapàsc” di Marco Risi. L’artista napoletano è stato ritrovato senza vita, ieri sera alle 20, nella sua casa di Roma da un amico che non aveva più sue notizie da qualche giorno.

De Rienzo sarebbe stato colpito da un infarto. Le indagini, coordinate dalla Procura di Roma, sono in corso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Madonna del Riposo che indagano sul ritrovamento, oltre ai sanitari del 118. Sul corpo dell’attore, nato a Forcella nel 1977 e cresciuto a Roma dall’età di due anni, non ci sarebbero segni di violenza.

Viveva a Roma, legato a Napoli, aveva nel cuore Procida per la quale ha combattutto tante battaglie come quella per salvare l’unico ospedale dell’isola. Lascia la moglie Marcella Mosca, costumista, due splendidi bambini di 6 e 2 anni. La data dei funerali non è stata ancora fissata, la salma sarà inumata in Irpinia, accanto alla madre.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar