Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Frana in Via Cinque a Cava de’Tirreni, da settembre partiranno i lavori di messa in sicurezza

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Con l’aggiudicazione definitiva alla “RTI Comed Srl – Cogema Srl”, per un importo di oltre 420mila euro, oltre iva, si è concluso l’iter burocratico per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza di via Cinque, interessata da un evento franoso della scarpata sottostante nel 2014, che ha causato il restringimento della carreggiata con la conseguente circolazione dei soli veicoli leggeri a senso unico alternato, oltre alla completa chiusura durante le allerte meteo.

“Purtroppo sono problematiche complesse – afferma il vicesindaco Nunzio Senatore, con delega ai lavori pubblici -. Nonostante da decenni era nota la fragilità di via Cinque abbiamo dovuto iniziare dalle perizie e rilievi geologici del vallone, appontare i progetti per una efficace messa in sicurezza e quindi per la quantificazione economica dei lavori, reperire i fondi attraverso l’accensione di un apposito mutuo e poi indire la gara per individuare la ditta. Finalmente siamo arrivati al capolinea, adesso dobbiamo lavorare affinché i lavori si svolgano nei tempi e nei modi stabiliti per restituire alla città e soprattutto ai residenti un altro pezzo di territorio completamente sanato”.

I lavori partiranno a settembre.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar