Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Atti finali del “Premio Charlot” tanta attesa per Christian De Sica chiamato a chiudere l’edizione 2021

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

“Una serata tra amici” è quello che accadrà domani, sabato 24 luglio, alle ore 21,30, all’Arena del Mare di Salerno per l’ultimo appuntamento con la XXXIII edizione del Premio Charlot, la kermesse dedicata al più grande attore di tutti i tempi. Protagonista della serata che ha già registrato il sold-out sarà Christian De Sica. L’attore, comico, cantante, showman, regista, sceneggiatore e conduttore televisivo romano torna, per quest’estate, con un nuovo concerto-spettacolo showman dal titolo, appunto, “Una serata tra amici”, dopo il successo dell’omonimo programma andato in onda su RaiUno, l’Attore si racconta attraverso aneddoti, curiosità, avvenimenti della sua carriera, colonna sonora della serata i brani che lo accompagnano da sempre. Il cinema, il teatro, la tv, le passioni, gli amori, i ricordi, gli incontri, un commovente, esilarante, poetico, divertente racconto in musica dedicato agli “Amici” delle tante generazioni che lo amano e lo seguono con passione. Da Sinatra a Lelio Luttazzi, l’Italia e l’America, la melodia e lo swing, il Jazz e il grande repertorio nostrano, immagini, note, storie di un’esistenza unica, dal bambino che incontra Charlie Chaplin, all’Hotel Flora di via Veneto a Roma, mentre aspettava il padre, al campione d’incassi dei film di Natale. Una festa in musica durante la quale sfoglia l’album della sua incredibile avventura umana e artistica. Figlio del regista e attore Vittorio De Sica e dell’attrice spagnola Maria Mercader, nipote materno di Ramon Mercader, agente segreto stalinista ed assassino di Lev Trockij, sposato con Silvia Verdone (sorella di Carlo) è padre di Brando (regista) e Maria Rosaria (costumista) è attivo sul piccolo e grande schermo fin dagli anni settanta. Nei decenni successivi raggiunge la popolarità grazie alla partecipazione a numerose commedie di successo, in particolare i cosiddetti cinepanettoni, nei quali ha formato un’affiatata coppia comica con Massimo Boldi fino al 2005, riprendendola in seguito nel 2018.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar