Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia: veleno lasciato in strada, torna l’incubo per le colonie di gatti randagi

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Battipaglia. Torna dopo più di un anno l’incubo del veleno lasciato per strada atto a sterminare le colonie di piccoli gattini randagi.
Nel primo pomeriggio di oggi infatti, è giunta una segnalazione di un ritrovamento in viale Manfredi di alcune pappe per i gatti avvelenate.

I campioni del ritrovamento sono già stati inviati all’Asl per essere analizzati, da una prima impressione però sembrerebbe trattarsi di metaldeide.

Nella città di Battipaglia poco più di un anno fa, molti animali randagi venivano trovati senza vita proprio a causa di alcune “polpette avvelenate” lasciate appositamente in strada.

In attesa delle risposte delle analisi che presenterà l’Asl, le forze dell’ordine sono già state informate del ritrovamento di questa busta sospetta contenente con ogni probabilità del veleno che potrebbe risultare letale per molti animali randagi che vagano semplicemente alla ricerca di cibo.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar