Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, amministrative 2021: il consiglio comunale in caso di vittoria di Conte o Cuomo

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. In attesa del ballottaggio previsto per il 17 ottobre ad Eboli è già possibile fare un quadro del consiglio comunale. Ecco i due possibili scenari:

Il consiglio con Mario Conte sindaco

Con Mario Conte sindaco in totale vi sarebbero 7 consiglieri per la lista Città del Sele: Walter Geata, Camilla Di Candia, Salvatore Marisei, Pasquale Ruocco, Lucilla Polito, Adolfo Lavorgna (198) e Cesare Moscariello. Seguono 5 consiglieri per “Eboli 3.0 – La città in Comune”: Marianna Villecco, Cosimo Naponiello, Cosimo Brenga, Gianmaria Sgritta e Nadia La Brocca. Infine “Uniti per il territorio” con 3 consiglieri: Cosimo Massa, Antonio Corsetto e Sara Costantino. All’opposizione la coalizione di Antonio Cuomo avrebbe solo 3 consiglieri, 1 per lista: ossia lo stesso Cuomo per Italia Viva, Francesco Squillante per il Pd e Pierluigi Giarletta per “Idea Futura”. Due per le altre coalizioni. Cosimo Pio Di Benedetto e Filomena Rosamilia di “SiAmo Eboli”. Per i Pentastellati Damiano Capaccio e Pierino Infante di “Eboli responsabile” ed infine Damiano Cardiello e Giuseppe Norma di “Progetto civico” per la coalizione di centrodestra.

Il consiglio con Antonio Cuomo sindaco

Discorso diverso con Antonio Cuomo sindaco: 7 consiglieri per il Pd ossia Francesco Squillante, Gennaro La Manna, Francesco Rizzo, Concetta Di Cosmo, Alessia De Cesare e Roberto Grasso. 5 per “Idea Futura” con Pierluigi Giarletta, Pierluigi Merola, Rosa Adelizzi, Pasquale Salviati e Giulia Izzo. Solo 4 per Italia Viva con Emilio Masala, Carmine Busillo, Anna Senatore e Nevina Mirra. All’opposizione invece ci sarebbero 4 consiglieri della coalizione contiana: ossia lo stesso Mario Conte, Walter Gaeta, Camilla Di Candia e Marianna Villecco. 2 per Cosimo Pio Di Benedetto, ossia lui stesso e Filomena Rosamilia. Due per la coalizione pentastellata, con Damiano Capaccio e Pierino Infante ed infine Cardiello perderebbe un consigliere, rimanendo da solo come consigliere della sua coalizione.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar