Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia, ballottaggio amministrative 2021: parla il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

BATTIPAGLIA. “La posizione di Fratelli d’Italia è molto chiara: da donna e da esponente di destra non diremo mai ai nostri elettori di non andare a votare. Il voto è un diritto ed è un dovere civico, e soprattutto per le donne, si tratta di un diritto conquistato con tanto sacrificio e va sempre onorato. È altrettanto ovvio che non potremo mai consigliare ai nostri elettori di votare la sinistra, ancor di più quando è rappresentata, come è rappresentata in questa regione, dal potere deluchiano in questo momento identificato con il candidato Visconti.

Lasciamo pertanto liberi i nostri elettori di esprimersi diversamente, in fondo anche una scheda bianca può essere espressione di voto. Credo che questa città abbia bisogno di pacificazione sociale, e di una nuova classe dirigente, che incarni i valori del centrodestra. A noi il compito di ricostruirla, con tenacia e voglia di fare, interessando i cittadini e tenendoci fuori da ragionamenti di comodo che non farebbero onore a noi e alla nostra battaglia di ideali portata avanti in questa campagna elettorale”.

Queste le parole in merito al ballottaggio di domenica 17 ottobre da parte del coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Annalisa Spera.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar