Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Sala Consilina: in manette 58enne dopo aver aggredito e mandato in osepdale la moglie

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Un episodio di violenza sulle donne si è verificato a Sala Consilina nel salernitano. Un 58enne di Sala Consilina, è stato tradotto in carcere su disposizione del tribunale di Lagonegro. Il provvedimento, richiesto dalla Procura, è scaturito all’esito delle indagini condotte dai carabinieri a seguito delle denunce presentate dall’ex moglie dell’arrestato, vittima dal 2010 di diversi episodi di violenza.

L’uomo oltre ad episodi di stalking ha anche aggredito, negli ultimi giorni, la donna provocandole ferite tali da causare il ricovero della malcapitata in ospedale. Inoltre dovrà rispondere anche di danneggiamento nei confronti dell’auto della ex coniuge.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar