Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Capaccio Paestum, sorpreso a spacciare tenta la fuga: scivola e si ferisce, arrestato dai carabinieri

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CAPACCIO PAESTUM. Un extracomunitario di 36 anni è stato arrestato a Capaccio Paestum per spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata di ieri, infatti, è stato sorpreso dai carabinieri, in località Gromolo, mentre stava vendendo della droga ad un cliente. Alla vista dei militari, il pusher ha tentato la fuga a piedi lanciandosi finanche in un canale ma è scivolato provocandosi anche una ferita.

Dopo essere stato ammanettato, il giovane è stato trovato in possesso di dosi di cocaina ed hashish. Per questo, successivamente, è stato identificato e arrestato. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che lo hanno condotto al pronto soccorso del Ruggi per la medicazione della ferita riportata durante la fuga. Subito dopo è stato nuovamente ammanettato.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar