Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Anziana truffata ad Albanella, sottratti 2mila euro con l’inganno, caccia al malvivente

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Truffa ai danni di un’anziana ad Albanella in località Bosco. Un malvivente con l’inganno si è fatto consegnare dalla povera donna 2mila euro. Lo sconosciuto a telefono le aveva chiesto denaro per riparare ai presunti debiti di suo nipote, minorenne.

Un giovane, spacciandosi per il suo familiare, le ha chiesto poi di non parlare della sua richiesta di aiuto ai genitori, per timore di essere punito: la anziana, spaventata, ha quindi consegnato al malvivente che poco dopo si è presentato a casa sua tutto il denaro presente in casa che ammontava a circa 2000 euro.


La vittima ha denunciato il fatto ai carabinieri, dopo essersi messa in contatto con i figli che, durante la truffa, risultavano telefonicamente irrangiungibili, appurando dunque cosa fosse accaduto. Indagano i carabinieri, per risalire all’identità dei responsabili.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar