Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

“Salerno Solidale”, volontari in campo per consegnare pasti caldi e farmaci a domicilio

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

SALERNO. Un nuovo servizio programmato dal Comune di Salerno ed attuato dalla Salerno Solidale per venire incontro ai nuovi bisogni emersi a seguito della pandemia, in favore di coloro che già vivevano in condizioni di disagio, isolamento o malattia, segnalati dai Servizi Sociali.

Com’è noto la Salerno Solidale svolge per conto dell’Amministrazione Comunale servizi socio-assistenziali in favore della popolazione senior e con disabilità ( gestione Casa Albergo, servizi di assistenza domiciliare, gestione Centro Diurno x anziani, servizi di supporto presso i segretariati sociali, attività di interscambio) e proprio in ragione di un’esperienza quasi trentennale in materia di servizi sociali, ha svolto, al pari di altri operatori, un ruolo centrale nella prima ondata della pandemia sostenendo non senza difficoltà le persone fragili , anche rimodulando i servizi esistenti per rispondere in maniera flessibile all’emergenza, nonché garantendo nuove prestazioni.

Oggi in una nuova fase dell’emergenza in cui è possibile constatare un cambiamento sociale l’Amministrazione è stata pronta a registrare le nuove esigenze pianificando misure concrete come quella messa in atto dalla Salerno Solidale che vede la consegna di pasti giornalieri preparati e sigillati dal personale di Salerno Solidale presso le proprie strutture ricettive (Casa Albergo, Centro Diurno) in favore di persone fragili segnalate dai Servizi Sociali privi di rete familiare che versano in una situazione di disagio socio- ambientale , ampliando in tal modo la platea dell’utenza già servita dalla stessa Società. Attualmente il pasto giornaliero dal lunedì alla domenica viene consegnato a domicilio a circa 25persone tra cui anche nuclei familiari.

La valenza di tale servizio viene maggiormente percepito quando i beneficiari sono anche persone affette dal COVID. Il pasto non è solo la soddisfazione di un bisogno primario ma costituisce un gesto di attenzione e di cura per la persona, nonché una modalità per allietare la solitudine.

La Salerno solidale ha anche monitorato preliminarmente le abitudini e le eventuali intolleranze, preoccupandosi di elaborare pasti equilibrati sotto il profilo nutrizionale. A tale servizio si unisce anche quello della consegna farmaci a domicilio sempre esteso anche a non utenti della Società e rafforzato in questo momento storico.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar