Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli: furto in una gioielleria, un bottino da 60mila euro rubato con l’inganno

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Due ladri hanno messo a segno un colpo in una gioielleria di Eboli dal valore di circa 60mila euro.

I malviventi hanno fatto tutto alla luce del giorno senza la necessità di minacce o l’uso di armi. Infatti sono entrati nell’attività commerciale fingendo di voler comprare un regalo, per la festa del nipotino, e mentre il commerciante impacchettava l’acquisto effettuato, i malviventi con una mossa molto veloce hanno infilato in borsa un “rotolo” di oggetti preziosi, pari a un chilo d’oro.

La gioielleria interessata si trova lungo il viale Amendola. Sui due lati della strada principale della città sono “concentrati” quasi tutti i negozi di preziosi. I ladri hanno puntato il gioielliere più anziano, per realizzare un colpo di più facile riuscita. 

I malviventi indossando un cappellino e la mascherina anti-covid sono riusciti a non essere identificati dalle telecamere, risulta quindi ancora ignota la loro identità.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar