Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Nocera Inferiore: 38enne tossico e violento finisce in comunità denunciato dal figlio

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Nocera Inferiore. Un uomo, un 38enne di Nocera Inferiore è stato allontanato dalla sua famiglie e posto in una comunità di recupero su disposizione del Tribunale.

L’uomo stando alle indagini dei militari di Nocera Inferiore era violento ed aveva reso un inferno la vita della compagna e di suo figlio di soli 12 anni. Proprio quest’ultimo in seguito all’ultimo pestaggio subito in casa dalla madre, al quale ha dovuto assistere impotente in lacrime, ha trovato il coraggio di denunciare quel padre tossico e violento.

Così il bambino, in lacrime, ha impugnato il cellulare ed ha digitato il numero del Telefono Azzurro raccontando quanto in casa gli stava accadendo da alcuni anni. La madre non aveva mai avuto il coraggio di sporgere denuncia, forse temendo ritorsioni nei confronti suoi e del piccolo. L’adolescente non riusciva più a sopportare quei modi e comportamenti violenti contro la madre, una donna di 37 anni dell’Agro Nocerino. Ha così finalmente trovato il coraggio di denunciare il padre agli operatori che a loro volta hanno allertato i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore.

Fonte: le Cronache
Foto di repertorio

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar