Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Amalfi, parcheggio sottoposto a sequestro riapre: l’annuncio del sindaco

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

AMALFI. Era il 24 febbraio di quest’anno, quando il parcheggio Luna Rossa di Amalfi fu sottoposto a sequestro. I carabinieri del N.O.R. avevano apposto i sigilli all’area di sosta multipiano gestita dalla società in house del Comune, contestando il mancato rispetto di alcune misure antincendio. Notevoli i disagi patiti da cittadini, turisti ed imprese negli ultimi due mesi. Il sindaco Daniele Milano, promettendo di risolvere la questione nel più breve tempo possibile, aveva puntato il dito contro chi “pensando di far danno a una parte politica, ha colpito al cuore la città”.

E adesso, nella serata del 15 aprile, a quasi due mesi dal sequestro, il primo cittadino lancia l’annuncio tanto atteso dalla Costiera: “Riaperto il parcheggio Luna Rossa”. Poche parole sono bastate per ottenere centinaia di like, al post Facebook del sindaco. Un’ottima notizia, la riapertura dell’area, specie in vista della stagione estiva e dell’arrivo di nuovi turisti.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar