Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Specializzandi di ortopedia costretti a fare flessioni: la Procura di Salerno apre un fascicolo

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. La Procura di Salerno ha aperto un fascicolo sul caso degli specializzandi della Scuola di Ortopedia che, secondo quanto denunciato, erano costretti a fare flessioni qualora si fossero presentati in ritardo all’inizio dell’attività formativa, previsto per le 6.30 del mattino. Dopo la denuncia, la sospensione del professore dalla direzione della scuola e l’istruttoria interna dell’Università di Salerno è scattata, come si legge sul Corriere della Sera, anche una indagine penale.

Le indagini sul caso sono affidate al pm Katia Cardillo, che al momento procede contro ignoti. Sarebbero già stati sentiti alcuni protagonisti della storia, come il presidente dell’Associazione liberi Specializzandi, Massimo Minerva, che aveva denunciato la vicenda a varie istituzioni.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar