Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Meteo in Campania, maltempo nuovamente alle porte: le previsioni

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Già il weekend di Pasqua ha mostrato i primi segnali di cedimento dell’alta pressione con venti freddi e temperature in calo soprattutto in alcune zone del Sud. Ora l’attenzione è rivolta all’avanzata di una perturbazione proveniente dall’Atlantico che causerà un aumento della nuvolosità in Nord-Ovest e Sardegna già nella giornata di oggi, martedì 19 aprile.

Da domani, mercoledì 20 aprile, il peggioramento del fronte climatico sarà evidente con l’arrivo delle prime piogge al Nord e in Sardegna. Ma il peggio è atteso per il giorno successivo, giovedì 20 aprile, quando la perturbazione si estenderà in quasi tutto il Paese alimentata da un vortice ciclonico che si posizionerà nel Mar Tirreno.

Di conseguenza la situazione peggiorerà portando piogge intense e nevicate sull’arco alpino e sulla dorsale appenninica del Centro. Anche venerdì 22 l’instabilità la farà da padrona ma nel corso del weekend sono previsti dei miglioramenti. In particolare al Sud l’atteso ponte del 25 aprile dovrebbe accompagnarsi a condizioni climatiche tipicamente estive. Vista la distanza temporale, tuttavia, si attendono ulteriori aggiornamenti.

(fonte Il Meteo)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar