Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Scala, in fiamme un’abitazione in centro: anziana salvata dai vigili del fuoco

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Dramma sfiorato oggi a Scala, in Costiera Amalfitana, dove un incendio è divampato all’interno di un’abitazione del centro. Intorno alle 13 i residenti in zona si sono accorti che fumo nero si levava dalla finestra della cucina di un’ anziana residente in via Crostarosa. La donna aveva dimenticato di spegnere il fornello della cucina a gas sul quale stava cucinando il pranzo. Le fiamme si stavano estendendo agli arredi della cucina.

Immediatamente avvertiti i familiari, è arrivato in poco tempo il fratello della 78enne che vive da sola, lesto a chiudere la manopola del gas. L’allarme ha coinvolto anche il sindaco, Luigi Mansi, col consigliere, Pietro Staiano, e altre persone che si trovavano nei paraggi, arrivati muniti di estintori, alcuni prelevati dal Municipio o da negozi della zona. In poco tempo le fiamme, circoscritte alla sola cucina, sono state domate. I vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori sopraggiunti poco dopo hanno effettuato le operazioni di bonifica. Non ingenti i danni strutturali. Per l’anziana e i suoi familiari solo tanta paura.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar