Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia, Piano casa: Luigi Spera (Radici e Valori) commenta le parole dell’assessore all’urbanistica

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

BATTIPAGLIA. “Intendiamoci bene, il pensiero personale dell’ arch. Lambiase rimane tale, ma dette dall’ Assessore del Comune di Battipaglia assumono un aspetto rilevante e programmatico.

Il Comune di Battipaglia è contro il piano casa, anzi chiede ai vertici Regionali di abolirlo!

Non è rilevante ricordare che il cosiddetto Piano Casa nasce per combattere la crisi socio- economica che attanagliava ed ancora di più oggi, attanaglia il Paese; non è rilevante ricordare che nella nostra città, proprio grazie a questa legge, tante famiglie hanno potuto adeguare la propria casa con nuovi vitali spazi senza ricorrere ad un acquisto di immobile che mai avrebbero potuto realizzare dal punto di vista economico; non è rilevante che attorno all’ edilizia girano interi settori che mai come in questi anni sono messi a dura prova da diversi accadimenti di portata mondiale; non è rilevante ricordare addirittura che un recente atto ( che noi abbiamo applaudito) di un altro Assessore della stessa Giunta Comunale incentiva le ristrutturazioni di immobili abbassando i costi a carico del cittadino; non è neanche rilevante ricordare che proprio in forza del Piano Casa si parla finalmente di riqualificazioni di intere aree degradate e ostaggio di rifiuti, malavita, ratti e inquinamento e che la stessa Sindaca Francese ha accolto e difeso nelle intenzioni.
Se questa Amministrazione è contro la proprietà privata lo dica apertamente.

Se il PUC ancora non arriva in Consiglio Comunale per questa visione del Piano Casa che , ricordiamo, gli va comunque in deroga, è per mancanza di dati ( richiesti ) o siamo ad un ricatto di parte?

L’ Amministrazione prenda la responsabilità di una netta visione progettuale e programmatica e si presenti alla città in modo chiaro e trasparente evitando inutili galleggiamenti.

Luigi Spera, Coordinatore Battipaglia Radici e Valori”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar