Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Non ce l’ha fatta Mino Raiola, muore a 54 anni il re dei procuratori nato a Nocera Inferiore

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Non ce l’ha fatta il re dei procuratori di numerosi calciatori, dopo aver lottato con tutte le sue forze contro la malattia si è spento nella giornata di oggi Mino Raiola a 54 anni.

Mino Raiola era nato a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, per poi realizzarsi in Olanda dal punto di vista professionale, ambito nel quale negli anni si era affermato fino a diventare un vero e proprio leader.

Nei giorni scorsi erano circolate già notizie in merito alla sua morte, smentite prontamente dal suo account Twitter, purtroppo però la notizia ufficiale quest’oggi è arrivata direttamente dalla sua famiglia. 

Queste le parole con cui hanno annunciato la dipartita di Mino Raiola:

“Con infinito dolore annunciamo la scomparsa di Mino, il più straordinario procuratore di sempre. Mino ha lottato fino all’ultimo istante con tutte le sue forze proprio come faceva per difendere i calciatori. E ancora una volta ci ha reso orgogliosi di lui, senza nemmeno rendersene conto. Mino è stato parte delle vite di tanti calciatori e ha scritto un capitolo indelebile della storia del calcio moderno. Ci mancherà per sempre e il suo progetto di rendere il mondo del calcio un posto migliore per i calciatori sarà portato avanti con la stessa passione. Ringraziamo di cuore coloro che gli sono stati vicini e chiediamo a tutti di rispettare la privacy di familiari e amici in questo momento di grande dolore.”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar