Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Paura lungo la litoranea ad Eboli, extracomunitario aggredisce i carabinieri

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto


I carabinieri della stazione di Santa Cecilia hanno arrestato un giovane di 25 anni originario del Mali, con l’accusa di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale oltre che per porto abusivo di armi.

Così come ricostruito dai militari, lo straniero, durante una normale attività di controllo, avrebbe tentato di colpire i carabinieri con catena e bastone. La violenza è scattata sulla fascia costiera, lungo la litoranea di Campolongo. Per il 25enne sono scattati i domiciliari.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar