Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Champagneria abusiva nell’area archeologica di Capaccio Paestum: scatta il sequestro

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CAPACCIO PAESTUM. Aveva realizzato una champagneria abusiva nel proprio ristorante-pizzeria, ubicata presso l’area archeologica di Paestum. Sono stati scoperti e sequestrati in via preventiva due manufatti, realizzati in maniera illecita ovvero senza le necessarie autorizzazioni, di circa 80 metri quadri, tra cui un deposito per lo spumante.

La champagneria, in via di rifinitura, sarebbe stata inaugurata prima dell’estate. Il titolare è stato denunciato per plurime violazioni del testo unico dell’edilizia. Ad apporre i sigilli sono stati i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo nell’ambito di mirati controlli antiabusivismo sul territorio, in particolare nell’area vincolata dalla legge 220/57.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar