Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Legambiente, Spiagge pulite: si parte dalla marina di Eboli

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. Anteprima regionale domani 5 maggio ore 9,30 spiaggia di Eboli presso Campolongo gestita dal circolo Legambiente Silaris con la partecipazione di oltre 150 giovani provenienti da tutta Italia in collaborazione con Giffoni Innavation Hub.

Nel week end del 13, 14 e 15 maggio 2022 torna Spiagge e Fondali Puliti, la campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e alla pulizia dei rifiuti abbandonati lungo le nostre bellissime coste, quest’anno al grido di “Riprendiamoci la spiaggia”! Il mare ha ancora bisogno di noi. Ripulire le spiagge e i fondali dai rifiuti è un atto di protesta e di cura per il bene comune: per chiedere a gran voce provvedimenti urgenti per la riduzione e un corretto smaltimento dei rifiuti. Per scoraggiare chi si ostina a sabotare la bellezza delle nostri litorali abbandonando i rifiuti.

Domani Giovedì 5 maggio alle ore 9,30 anteprima regionale di Legambiente con la pulizia della spiaggia di Eboli presso Campolongo gestita dal circolo Legambiente Silaris Iniziativa è promossa da Legambiente insieme a Giffoni Innovation Hub e vedrà la partecipazione di oltre 150 giovani provenienti da tutta Italia.

Continua la collaborazione tra Legambiente e Giffoni Innovation Hub, polo creativo di innovazione, nato per guidare e favorire la trasformazione culturale e digitale in Italia e all’estero

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar