Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia: interruzione idrica dal 23 al 25 maggio, ecco le zone interessate dai disagi

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Si avvisano i cittadini che a causa di lavori di manutenzione programmata sull’adduttrice “Basso Sele”, sulla tratta ricadente nel Comune di Campagna, è prevista l’interruzione della fornitura idrica nei giorni 23, 24 e 25 maggio 2022.
Il nostro gestore del Servizio Idrico Integrato, ASIS Salernitana Reti ed Impianti S.p.A., ha messo a punto un piano di emergenza che prevede il ricorso, nelle tre giornate, a turnazioni nelle forniture idriche e all’utilizzo coordinato di pozzi ed autobotti, in particolare per la zona del centro cittadino e i quartieri Stella e S.Anna l’acqua sarà erogata solo dalle 06:00 alle 08:00 e dalle 19:00 alle 21:00 dei tre giorni indicati.
E’ prevista la chiusura, nelle stesse giornate, di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale.
Si raccomanda alle utenze sensibili (cliniche, centri di dialisi, ..etc) di adottare le necessarie misure di prevenzione.
Di seguito nel video pubblicato viene riprodotto il messaggio audio che nei giorni precedenti l’interruzione verrà diffuso dalle nostre auto nei quartieri del centro urbano, Stella e S.Anna, le uniche tre in cui l’erogazione avverrà negli orari indicati.

Le zone in cui l’acqua sarà assente:
– centro urbano;
– Stella;
– S.Anna.
Le zone in cui l’acqua potrà essere assente e/o subirà un calo di pressione:
– Serroni Alto:
– Serroni Basso;
– Taverna;
– Belvedere;
– S.Lucia;
– Aversana;
– Fasanara;
– Fasarella;
– Tempa della Craste;
– zona Lido Lago;
– zona Spineta;
– zona Industriale.

Si invitano tutti i cittadini a munirsi autonomamente della riserva d’acqua necessaria in tempo utile all’interruzione prevista.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar