Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Salerno, 40enne assalito ed accoltellato alla schiena: si indaga

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. E’ stato colpito alle spalle con due fendenti, uno gli ha trafitto un polmone. E’ accaduto nella serata di ieri in via Limongelli, nella zona orientale della città. Vittima dell’”agguato” un quarantenne residente a Sant’Eustachio. L’uomo, dopo essere stato colpito alle spalle si è accasciato al suolo ed è stato soccorso da alcuni passanti che hanno richiesto l’intervento di un mezzo di soccorso del 118.

Il quarantenne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dove i medici lo hanno sottoposto agli esami diagnostici del caso prima di trasferirlo in sala operatoria dove gli è stato applicato un drenaggio polmonare al fine di ridurre il danno determinato dalla lama. Sul posto anche gli uomini della Squadra mobile della Questura di Salerno.

Gli agenti hanno effettuato i rilievi di rito e raccolto la testimonianza dei presenti in via Limongelli. Successivamente, è stato anche, per pochi minuti, sentito il quarantenne il quale sembra abbia già indicato l’autore del gesto. Ad impugnare il fendente pare sia stato un soggetto noto al 40enne. Sembra che alla base del gesto vi siano dei motivi passionali.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar