Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Agropoli, anziano fermato e minacciato con una pistola: terrore nel pomeriggio

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

AGROPOLI. Sono stati attimi di terrore puro per un anziano 80enne di Agropoli che questo pomeriggio, in località Moio, si è visto puntato contro un’arma da fuoco all’improvviso. L’uomo, locale del posto, si trovava in via Piaggese quando un ignoto l’ha approcciato con una scusa per poi, in pochi secondi, estrarre una pistola. Erano le 18.00 circa quando è avvenuto l’episodio, ed a riportarlo alle forze dell’ordine è stata la figlia del malcapitato che, spaventata, ha contattato i carabinieri.

L’80enne si trovava a bordo della sua vettura, a pochi passi dal Palagreen. Il malvivente, anche lui al volante della propria auto, si è accostato asserendo che l’abitacolo dell’anziano stava perdendo olio. Così la vittima è scesa, ed in pochi attimi si è trovata contro puntata l’arma da fuoco.

A quanto pare l’obiettivo era il portafoglio dell’anziano. Quest’ultimo, spaventato, ha obbedito ma, quando il malvivente si è accorto che dentro vi erano solo pochi spiccioli, ha lanciato via il portamonete per poi dileguarsi nel nulla. Sotto shock l’80enne, ma per fortuna non ha riportato ferite.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar