Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Salerno, vietata la vendita di bevande in vetro nei weekend: l’ordinanza

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

SALERNO. In vista del weekend e della manifestazione sportiva “Salerno Corre”, il sindaco Vincenzo Napoli ha firmato un’ordinanza che dispone il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro nel capoluogo e non solo.

E’ vietata nell’area ricompresa dalla Piazza F. Alario alla Via Velia, su ambedue le direttrici di marcia (direzione oriente-occidente e viceversa), sui Viali del Lungomare Trieste da Via Stabia a Via Velia, Piazza della Libertà compresa, e l’intera area del Centro Storico compresa tra Via Velia-Via Arce fino alla Piazza F. Alario, la vendita per asporto di: bevande alcoliche, superalcoliche ed analcoliche, in bottiglie, bicchieri o comunque contenitori di vetro, ovvero lattine in alluminio, effettuata da: esercizi pubblici, commerciali, o attività artigianali autorizzate alla somministrazione di alimenti e bevande, esercizi di vicinato di vendita al dettaglio, comprese le attività di distribuzione di bevande ed alimenti self-service, nonché da ambulanti in sede fissa, dalle ore 18 del 14 maggio 2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 4 del 15 maggio 2022 e dalle ore 18 del 15 maggio 2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 4 del 16 maggio 2022;

è vietata nell’area ricompresa dalla Piazza F. Alario alla Via Velia, su ambedue le direttrici di marcia (direzione oriente-occidente e viceversa), sui Viali del Lungomare Trieste da Via Stabia a Via Velia, Piazza della Libertà compresa, e l’intera area del Centro Storico compresa tra Via Velia-Via Arce fino alla Piazza F. Alario, la consumazione su pertinenze esterne, su suolo pubblico ovvero privato ma aperto al pubblico o comunque confluente su suolo pubblico, di: bevande alcoliche, superalcoliche ed analcoliche, in bottiglie, bicchieri o comunque contenitori di vetro, ovvero lattine in alluminio, fatta eccezione dell’ordinario servizio ai tavoli per la clientela, dalle ore 18 del 14 maggio 2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 4 del 15 maggio 2022 e dalle 18 del 15 maggio 2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 4 del 16 maggio 2022;

è vietato nell’area ricompresa dalla Piazza F. Alario alla Via Velia, su ambedue le direttrici di marcia (direzione oriente-occidente e viceversa), sui Viali del Lungomare Trieste da Via Stabia a Via Velia, Piazza della Libertà compresa, e l’intera area del Centro Storico compresa tra Via Velia-Via Arce fino alla Piazza F. Alario, abbandonare in modo incontrollato rifiuti;

Chi viola tali ordinanza rischia una sanzione amministrativa pecuniaria di 500 euro.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar