Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Dolore a Battipaglia, 43enne perde la vita in una camera d’albergo in provincia di Firenze

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Dolore per la città di Battipaglia che perde un suo figlio di appena 43 anni. Si tratta di Alessandro Manzo, l’uomo è stato trovato senza vita nella sua camera d’albergo a Fiesole, in provincia di Firenze.

A lanciare l’allarme sono stati il fratello ed il nipote, che da qualche ora avevano perso i contatti con il familiare. I tre si erano dati appuntamento ad Empoli, allo stadio “Castellani”, per assistere alla partita di calcio Empoli- Salernitana in programma nella giornata di ieri, alla quale purtroppo non è mai arrivato.

L’uomo, infatti, originario di Battipaglia, si era trasferito a Fiesole per motivi di lavoro. L’ipotesi più probabile è quella di un malore improvviso, sono comunque in corso le indagini per chiarire le cause che hanno portato l’uomo al decesso.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar