Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Violenta rissa tra detenuti nel carcere di Fuorni, in tre finiscono in ospedale

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Ancora una volta nel carcere di Fuorni, a Salerno, ha avuto luogo una violenta rissa tra alcuni detenuti. A scontrarsi, per cause ancora non chiare, detenuti salernitani e napoletani. Tre hanno avuto bisogno di essere soccorsi, le ambulanze giunte nell’istituto penitenziario hanno portato i feriti all’ospedale Ruggi D’Aragona.

Sulla vicenda indaga la polizia. Uno dei tre detenuti portato nel nosocomio avrebbe avvertito un malore, gli altri si sono fatti male, invece, durante la colluttazione. Dura condanna del Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria, il segretario nazionale Emilio Fattorello ha chiarito che, da una prima ricostruzione dell’episodio, potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti tra diverse fazioni di carcerati.

Il sindacato denuncia ancora “fragili equilibri di mantenimento dell’ordine e della legalità nel carcere di Fuorni”.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar